Lucca Tuareg

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

il nostro notiziario

In questa area del sito troverete sempre pubblicato l'ultimo numero del nostro notiziario e
l'archivio completo dei numeri precedenti, scaricabili, o anche semplicemente consultabili, in formato PDF


Associazione Lucca – Tuareg
Via Pisana traversa X, n°45 – 55100 LUCCA Tel. 0583.510053 –
e-mail: semave2001@libero.it  Cod. Fiscale: 92037420467



NOTIZIARIO N° 25

Premessa

Questo notiziario, doveroso aggiornamento della nostra attività per chi ci segue, giunge in ritardo rispetto ai tempi consueti per cause indipendenti dalla nostra volontà e comunque  connessi all’operatività associativa oltre che ad irrinunciabili impegni personali.


Situazione in Niger

Il Niger solo di recente è entrato con rilievo nella stampa e nell’attività politica dell’Italia e della Ue come paese cruciale nel problema della dilagante migrazione. Come tale è divenuto oggetto di accordi internazionali con contatti diretti ed iniziative mirate a contenere l’emigrazione verso il mediterraneo. Oltre al Niger altri paesi dell’Africa sub sahariana si sono impegnati a contenere il flusso ed impedire la mercificazione del traffico verso il mediterraneo.
Di tale situazione abbiamo avuto esperienza diretta nel febbraio  scorso in occasione del nostro viaggio in Niger quando abbiamo potuto visitare ad Agadez (Lampedusa del deserto) una nuova struttura dell’Agenzia Onu OIM finanziata dallo Stato Italiano,  finalizzata ad ospitare i migranti impediti a proseguire facilitandone il rientro nei paesi di origine. La Struttura moderna diretta e diretta da un italiano con dormitori e servizi di assistenza disponeva di solo 307 ospiti mentre nella stessa città sostano migliaia di ghettizzati in attesa di un passaggio nel deserto verso la Libia.


Il nostro viaggio in Niger, ormai limitato alla città di Agadez per ragioni di sicurezza,  è stato utile per la nostra attività e ci ha permesso di perfezionare e dare impulso ai progetti dell’anno 2017 e, in prospettiva, di prevedere quelli del 2018. Abbiamo anche verificato riscontri evidenti di una situazione senza segnali di crescita dallo stato di povertà, ancora molto evidenziato dalla rilevazione Onu 2016 sullo sviluppo umano dove il Niger non è più l’ultimo ma penultimo nonostante le arcinote ricchezze del sottosuolo.

Le notizie più recenti riferiscono di un andamento regolare delle piogge ancora in corso senza danni rilevanti, come invece accaduto negli anni passati con beneficio per l’attività pastorale e per l’agricoltura e senza necessità di interventi straordinari.

ATTIVITA’ IN PROGRAMMA REALIZZATA

  • Scuola di Izallagazane: forniture e dotazioni fra cui le latrine, la recinzione della scuola ed ulteriore escavazione del pozzo adiacente ;

  • Magazzino per la scuola di Tchibya : non realizzato nel programma 2016 per intervenute emergenze, realizzato grazie al contributo di Club Volare Onlus

  • 2ª trance del Centro di Accoglienza di Ingall per gli alunni promossi al CEG (Scuola media) dei villaggi di Tiguida e Amantadant; comprende le spese per il 2° e 3° trimestre anno scolastico 2016- 2017 e 1° trimestre 2017- 2018 ­. In linea con tale progetto il Sostegno agli studenti di Tchibya che frequentano scuola media e liceo nella città di Agadez.

  • 2 pozzi pastorali per Amantadant e Tiguida richiesti e sollecitati dopo i risultati ottenuti con i precedenti realizzati nel 2015. Estendono ancora la superficie di pascolo con il duplice scopo di incrementare la produzione e difendersi da scarsità di piogge e siccità .

  • Mensa scolastica Progetto permanente per le 3 scuole primarie di Tchibya Ezilagazane e Amantadant a cui si è aggiunto ancora un sostegno alla scuola di Tiguida per insufficienza degli aiuti garantiti dallo Stato e dalla PAM


ATTIVITA’ FUORI  PROGRAMMA

  • Impianto di recinzione elettrificata per proteggere i greggi di ovini dagli sciacalli

  • Stage Formativo presso Istituto Agrario di Mutigliano richiesto del Presidente della Coop. Agricola Tartite da Mohamed Salah che ha contribuito con 500 € alle maggiori spese di viaggio, di iscrizione, equipaggiamento, acquisto di materiali, spese di iscrizione, , assicurazione, sementi e  attrezzature speciali  per l’irrigazione .

  • Case de Santé. Sostituzione delle batterie esaurite dell’impianto a pannelli solari che alimentano il frigorifero per la conservazione di medicine e vaccini e consentono la luce notturna ed il ventilatore per il caldo eccessivo.


ATTIVITA’ ASSOCIATIVA
Le nostre iniziative per raccolta fondi:

  • Venerdì 3 febbraio Pizza di Solidarietà ripetuta Venerdì 26 maggio con la presenza di Mohamed Salah.

  • In programma il Pranzo di Solidarietà Domenica 22 Ottobre 2017 al quale i destinatari della presente sono si da ora invitati con preghiera di estendere l’invito ad amici e conoscenti per contribuire alla nostra attività di piccola associazione in misura integrale.


Ci preme riferire del contributo straordinario ancora una volta pervenuto dalla mostra della pittrice Colognori Elvira che ha dedicato tutto il Suo lavoro creativo alla solidarietà L’iniziativa è stata condivisa con una ONG per il terzo mondo e dagli acquirenti delle opere esposte abbiamo ricevuto donazioni per 2.900 euro che ci hanno consentito di completare il programma previsto per questo anno e quello aggiuntivo. Apprezziamo la rinnovata preferenza per la nostra associazione dopo le 2 precedenti come riconoscimento della validità del nostro operato. Ad Elvira un grande ringraziamento più che meritato per il grande e pregevole lavoro svolto, segnato dalla generosità e  dalla solidarietà per le situazioni di bisogno con rinunciando a un più che meritato interesse personale.

Segnaliamo le seguenti donazioni:
da Famiglia Chiarotti in memoria di Giuseppina
da Famiglia Silvestri in memoria di Mariano
da Famiglia Carlesi e altri in memoria di Silvia
da Fernando Lazzoni in memoria di Bianca
da Loredana Landi in occasione compleanno di Lucia e Ginevra
da Cioni Meri in Memoria di Aida
da Vincenza e Vincenzo Carlesi in memoria di Bruno
da Giovanni e Francesca nel loro matrimonio
da Vincenzo Giovannetti per anniversario
da Silvia Grandi in memoria della mamma
dagli amici di Antonia in sua memoria
da amici di S.Michele In Escheto in memoria di Davino

Lucca, 15 settembre 2017



Torna ai contenuti | Torna al menu